Tag: Istituzioni museali
Titolo: Spellbound
Artisti:
Maurizio Donzelli, Paola Pezzi
Curatori:
Alberto Fiz, Marco Tonelli
Preview stampa e pubblico:
giovedì, 6 luglio 2023 ore 12.00
Periodo mostra:
6 luglio – 3 settembre 2023
Orari di apertura:
venerdì 16.00 – 19.00, sabato e domenica 10.00 – 19.00 
Luogo mostra:
Palazzo Martinengo Cesaresco, via dei Musei, 30, 25121 Brescia BS
Monografie:
edite da Skira, con testi di Ilaria Bignotti, Alberto Fiz e Marco Tonelli
Ufficio stampa:
Vera Canevazzi Art Consulting: Vera Canevazzi, Chiara Stefanini
Progetto grafico:
studenti del terzo anno della scuola di Grafica dell’Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia, coordinati da Francesca Rosina e Massimo Tantardini
Prodotto da:
Meccaniche della Meraviglia
Con il patrocinio di:
Provincia di Brescia, Comune di Brescia
Nel contesto di:
Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023

Con il supporto di: Fondazione Provincia di Brescia Eventi, Fondazione Brescia Musei 
Con il sostegno di:
Fondazione Comunità Bresciana, Fondazione ASM
Con la collaborazione di:
Accademia di Belle Arti SantaGiulia, La Compagnia della Stampa, Pubbliesse

L’Associazione Meccaniche della Meraviglia presenta la terza tappa espositiva di “Una Generazione di Mezzo” – progetto pluriennale dedicato all’arte contemporanea bresciana – con l’esposizione “Spellbound” dedicata agli artisti bresciani Maurizio Donzelli (1958) e Paola Pezzi (1963). Una doppia personale con due curatori, il torinese Alberto Fiz per Donzelli e il romano Marco Tonelli per Pezzi, articolata negli spazi del Palazzo Martinengo Cesaresco a Brescia. Con il titolo della mostra “Spellbound”, che significa “incantato”, “ammaliato”, termine utilizzato da Alfred Hitchcock nel film omonimo del 1945, si vuole alludere sia a quell’incantamento che il riguardante ha nei confronti dell’opera sia all’incontro tra due artisti che hanno provato a lasciarsi incantare vicendevolmente dalle loro rispettive indagini visuali. Una sequenza di opere che si incastonano e rispecchiano anche fondendosi nel percorso in mostra, chiamando il pubblico a un’immersione visiva intensa e seducendone lo sguardo.
Cartella Stampa
Torna a Portfolio Torna a Organizzazione Mostre